News

Home » News » Milano » COME PREPARARE LE TUE COSE PER IL TRASLOCO A MILANO

COME PREPARARE LE TUE COSE PER IL TRASLOCO A MILANO

Ott 8, 2021 | Milano

Il giorno del trasferimento a Milano si avvicina? Forse non è ancora troppo tardi per preparare un trasloco efficace, evitando di dimenticare qualcosa o di rendere troppo stressante questo momento.

D’altronde, non occorre essere grandi esperti di trasloco per accertarsi di una cosa: per vivere il trasferimento nel modo più sereno e consapevole è sufficiente preparare al meglio le attività da svolgere prendendosi i giusti momenti.

Come organizzare un trasloco

La prima cosa su cui è fondamentale soffermarsi per organizzare un buon trasloco è quella di iniziare ogni attività per tempo. È pertanto opportuno stilare un elenco di tutte le cose da portare e, inventario alla mano, predisporre una tabella di marcia con le scadenze e le azioni da fare.

Scegliere le cose da portare in base all’alloggio

A proposito di inventario, è evidente che la lista delle cose da portare possa dipendere in base all’alloggio. Scegliendo una soluzione In-Domus avrai infatti la possibilità di evitare di portarti molti degli oggetti che dovresti portare per arredare un appartamento vuoto: le nostre soluzioni abitative sono completamente attrezzate e, dunque, potrai vivere sicuramente un trasloco più pratico e snello.

Porta l’indispensabile

In ogni caso, ricorda che è meglio portare con sé solo l’indispensabile. Avrai sempre l’opportunità di recuperare eventuali altri oggetti necessari in un secondo momento, mentre sarà sicuramente più faticoso dover ritrasportare nel tuo luogo di origine delle cose superflue o, magari, sbarazzartene una volta che sei arrivato a destinazione.

Dove prendere gli scatoloni per organizzare le cose

Procurarsi tutti gli scatoloni necessari per il trasloco, con un po’ di anticipo, è una buona regola: li puoi naturalmente acquistare in una cartoleria, oppure li puoi chiedere a supermercati, tabaccai, librerie e altri punti vendita che, generalmente, saranno ben lieti di disfarsi di un po’ di cartone.

Ricorda che l’ideale è avere a disposizione almeno 6-8 scatole per stanza. E che, in ogni caso, esistono delle scatole speciali per trasportare oggetti specifici, come ad esempio le scatole “alveari” per i piatti e i bicchieri, oppure le scatole appendiabiti per non rovinare i vestiti.

Quali vestiti portare

I vestiti che devi portare dipenderanno naturalmente dalla stagione in arrivo. Considerato che però stai traslocando a Milano e che, probabilmente, lo farai alla fine dell’estate o all’inizio dell’autunno, ti conviene iniziare a portare qualche capo un po’ più pesante, al fine di farti trovare preparato all’arrivo dei primi freddi in Lombardia.

Per quanto concerne invece il dress code universitario, generalmente non è richiesta alcuna attenzione particolare per la frequenza delle lezioni e, dunque, potrai probabilmente adottare un abbigliamento casual che sfrutterai anche nel tempo libero.

Ditta di traslochi o noleggio furgone?

Una volta che hai preparato le scatole, non ti rimane altro da fare che scegliere se ricorrere a una ditta di traslochi o noleggiare un furgone e traslocare da soli. Quali differenze?

Traslocare da soli

Il principale vantaggio del traslocare da soli è naturalmente legato all’aspetto economico. Potrai infatti risparmiare il tariffario della ditta dei traslochi e, inoltre, gestire tutte le attività in modo più flessibile. Dovrai però pur sempre pagare un furgone a noleggio e, probabilmente, anche qualche macchinario che possa permetterti di spostare le valigie con maggiore facilità.

Traslocare da soli ti richiederà inoltre una grande fatica e, magari, la necessità di coinvolgere amici e familiari. Ne vale davvero la pena? 

Traslocare con una ditta

L’alternativa è quella di ricorrere a una ditta di traslochi che possa occuparsi di tutte le attività di spostamento delle tue cose fino alla destinazione finale. Naturalmente, si tratta dell’opzione più costosa ma… di gran lunga quella più comoda, visto e considerato che non dovrai preoccuparti di niente e, inoltre, potrai usufruire di una buona consulenza pre-trasloco, da parte degli esperti della ditta.

Spedizioni tempi e organizzazione

Quanto tempo prima bisogna organizzare il trasloco per evitare stress e preoccupazioni?

La risposta non è univoca, considerato che molto dipende anche dalla soluzione di alloggio che hai trovato a Milano, ma in linea di massima è sempre consigliabile approcciare un mese o qualche settimana prima, potendo così avere tutto il tempo utile per poter organizzare le scatole e chiedere il giusto supporto per il compimento di questa operazione.

Saluti finali e parti per la tua avventura!

Se hai seguito tutte le indicazioni correttamente, non ti rimane altro da fare che passare ai saluti e partire per la tua nuova avventura. Se vuoi saperne di più su quel che possiamo offrire a chi, come te, sta pensando di trasferirsi a Milano per studiare, ti consigliamo di contattarci per maggiori informazioni o una visita gratuita!

STUDENTI FUORI SEDE MILANO E GREEN PASS

L’avvento della pandemia da Covid-19 ha cambiato le vite di tutti gli studenti italiani, oramai sempre più abituati...

9 COSE DA SAPERE PRIMA DI TRASFERIRSI A MILANO

Trasferirsi a Milano è un’avventura eccitante e ricca di opportunità per gli studenti fuori sede che entrano in...

COME TROVARE CASA PER STUDIARE MILANO – SOLUZIONI E CONSIGLI

Trovare casa per studiare a Milano? Non è certo difficile, considerato l’ampio ventaglio di opportunità immobiliari a...

LAVORARE A MILANO MENTRE SI STUDIA ALL’UNIVERSITÀ

Lavorare e studiare a Milano può raddoppiare l’impegno e la fatica del fuori sede ma… a ben vedere, a raddoppiare sarà...

AGEVOLAZIONI ABBONAMENTO ATM MILANO UNDER 26

L’abbonamento ATM Milano per under 26 consente ai più giovani di poter fruire del servizio di trasporto pubblico...

Come e dove fare la spesa a Milano quando sei uno studente

Il costo della spesa è una delle voci più pesanti nel budget di uno studente fuori sede. Ma come e dove fare la spesa...

Contattaci

+39 02 45377590

  • GG slash MM slash AAAA
    Desidero ricevere informazioni periodiche sui servizi.
    Inserendo i tuoi dati e inviando la tua richiesta accetti l'informativa sulla privacy relativa al nostro sito web

Domande frequenti 

Prenotazione

Posso fare un sopralluogo?

Si, chiama in reception o manda una mail a info@in-domus.it per concordare un sopralluogo.

Tipologia dei contratti?

I contratti standard sono da 6 o 11 mesi o 5 mesi nel caso del secondo semestre. Si può concordare per contratti diversi previa disponibilità.

Basta compilare il form per finalizzare la mia prenotazione?

No, la compilazione del form serve per sapere se la soluzione abitativa da te preferita è disponibile.
In tempi brevi riceverai il contratto e le modalità di completamento della prenotazione.
Solo sottoscrivendo il contratto e pagando quanto previsto la prenotazione sarà vincolante per te, sarà vincolante per In-Domus una volta che la stessa avrà confermato la prenotazione per iscritto

Check-in

Cosa devo portare al mio arrivo?

Un documento di identità valido

Dove devo andare al mio arrivo check-in?

Ti devi recare alla reception per la registrazione (15.00 – 22.00 altrimenti su richiesta possiamo gestire altri orari)

Check-out?

Entro le 10.00 dell’ultimo giorno di contratto

Pagamenti

Quando devo pagare?

Alla prenotazione va pagato il deposito cauzionale e la prima rata di canone indicati sulla domanda di assegnazione alloggio. I pagamenti dei canoni successivi devono essere effettuati entro le date di scadenza indicate nella domanda di assegnazione alloggio.

Quando posso riavere il deposito cauzionale?

Il deposito, al netto di eventuali somme dovute a qualsiasi titolo a In-Domus sarà restituito all’Assegnatario entro 30 (trenta) giorni dal check-out, esclusivamente tramite bonifico bancario.

Cancellazione

Come funziona il recesso anticipato?

In caso di recesso anticipato dovrai presentare a In-Domus comunicazione. Tale comunicazione deve avvenire per iscritto, a mezzo mail all’indirizzo amministrazione@in-domus.it, e deve riportare la data prevista di check-out. In ogni caso, devi garantire ad In-Domus almeno 30 giorni di preavviso per il recesso, e dovrai comunque riconoscere a In-Domus, oltre a quanto contrattualmente previsto per la durata del periodo di preavviso, un corrispettivo corrispondente a due mensilità, fermo il limite di quanto complessivamente dovuto per l’intero periodo di durata del Contratto.

Cosa è incluso?

Cosa è incluso nella mia tariffa?

La tariffa “all inclusive” comprende un posto letto in una stanza o appartamento arredato e corredato, tutte le utenze, e settimanalmente pulizie e cambio biancheria da bagno e da letto.

Libero accesso alle sale comuni per studiare, cucinare e rilassarsi, una palestra attrezzata e Wi-fi di ultima generazione, utilizzo lavanderia a gettoni.

È incluso il Wi-Fi?

Si, la connessione Wi-fi di ultima generazione è inclusa in tutta la struttura.

È inclusa la tv?

Si, la Tv è presente nelle sale comuni.

La Tv in camera è presente in In-Domus Olympia e permette di vedere i canali in chiaro.

È incluso il kit della cucina?

Solo negli appartamenti (unità abitativa con cucina) è incluso un kit cucina, chi alloggia nelle stanze ha a disposizione un locker in zona cucina per riporre le proprie stoviglie.

È incluso un frigorifero nella mia stanza?

Si, in ogni stanza è presente un frigorifero, altri frigoriferi/freezer sono situati nelle cucine comuni.

Sono incluse lenzuola e asciugamani?

Si, le lenzuola e gli asciugamani vengono cambiati una volta a settimana, si può richiedere una maggiore frequenza a pagamento.

È incluso l’utilizzo della palestra?

Si, l’area fitness è utilizzabile tutto il giorno ad eccezione della fascia notturna come indicato in reception.

È incluso l’utilizzo della sala musica?

Sì, è utilizzabile su prenotazione.

È incluso l’utilizzo delle cucine comuni?

Si, è incluso l’utilizzo delle cucine comuni e delle salette scaldavivande.

È incluso l’utilizzo delle sale studio?

Si, è incluso l’utilizzo delle sale studio.

È inclusa la lavanderia?

Sono presenti lavatrici e asciugatrici utilizzabili a gettoni.

Ospiti

Posso avere ospiti per la notte?

Previa richiesta alla mail info@in-domus.it e in base alle disponibilità e alla tariffa vigente nel giorno specifico.

Posso far accedere ospiti al Campus?

Ogni residente ha diritto, previa registrazione in reception, a portare due ospiti al giorno che potranno rimanere dalle 8.00 alle 00.00

Possono soggiornare i miei genitori?

Previa disponibilità i genitori possono soggiornare in In-Domus a una tariffa agevolata.

Generali

Posso non essere uno studente per vivere qui?

Si, In-Domus riserva un limitato numero di disponibilità a favore di non studenti.

Posso prenotare se sono minorenne?

Si, è possibile soggiornare previa autorizzazione di soggiorno e scarico di responsabilità da parte del genitore/ tutore legale del minore.

Posso portare animali?

No, non è possibile portare animali all’interno di In-Domus.

Sono disponibili food & drink nelle strutture?

Sono presenti all’interno delle strutture delle vending machine di snack, bibite e bevande calde.

Posso subaffittare la mia stanza?

No, non è possibile.

Posso scegliere il mio coinquilino?

Puoi indicare le tue preferenze che verranno valutate in base alla disponibilità. Faremo il possibile per accontentarti.

Posso scegliere in quale piano vivere?

Puoi indicare le tue preferenze che verranno valutate in base alla disponibilità.
Per alcune soluzione di scelta del piano o particolari esposizioni possono prevedere elementi tariffari aggiuntivi.

Posso dare una festa?

Si, nel rispetto degli orari e della quiete delle residenze (alle 00.00 tutti gli ospiti esterni devono lasciare il Campus).
È necessario avvisare la reception e in caso di partecipazione superiore a 30 persone verrà attivata una guardia a costo orario a carico dell’ospite che organizza la festa.

Posso personalizzare la mia stanza?

Si, senza recare danno permanente a muri e mobili. La stanza deve essere ripristinata come trovata al momento del check-in, altrimenti si può incorrere in un addebito.

Posso rimanere nella mia stanza durante le festività Natale, Pasqua…?

Si, puoi rimanere nella tua stanza per tutto il tempo del tuo contratto.

Cosa devo fare se qualcosa non funziona nel mio alloggio?

Utilizzando l’APP In-Domus puoi richiedere la manutenzione, allegare la foto del problema e monitorare la risoluzione.

Posso ricevere posta e pacchi?

Si, puoi facilmente ritirare i tuoi pacchi presso la reception.

Dove posso fumare?

È severamente vietato fumare in tutti gli spazi In-Domus. I trasgressori incorreranno nelle sanzioni previste dalla legge italiana e dal regolamento di In-Domus vedi Hand-book.
La violazione reiterata di questa regola potrà portare all’espulsione dai campus.

Cosa succede in caso di danneggiamenti e ammanchi?

Eventuali danni ed ammanchi causati dall’ospite dovranno essere dallo stesso rimborsati sulla base dell’apposito elenco prezzi predisposto da In-Domus riportato nell’Handbook. Nei casi di danni ed ammanchi non indicati nell’elenco prezzi, l’ospite responsabile sarà tenuto a rimborsare il costo della riparazione, ovvero, nel caso in cui la riparazione non sia possibile o sia antieconomica, il prezzo di sostituzione del bene danneggiato o mancante.